Quaderno dei sogni dei bambini

Quinto
 

Assunta ha otto anni; nata nelle baraccopoli del Belice, in mezzo ai tetti di lamiera.
Sogno di studiare il pianoforte. Ma qui non c spazio per il pianoforte, mi dice mio padre, e allora potrei studiare il flauto. No, neppure quello, non c spazio per il maestro, mi dice mio padre, questa baracca troppo stretta, questa vita troppo dura.
Per per la musica c sempre spazio, mi dice una voce. Dai, suonala lo stesso
Sogno che viene la pioggia e che mi passa la sete, e fa un rumore di tamburi piccolissimi sul tetto di lamiera.

 

 

Giuseppe Di Monte: Tetti

 

 

Quaderno dei sogni dei bambini, quinto
Testo: Laura De Luca
Voci: Walter Maestosi e Daniela Barra
Musiche originali e realizzazione: Rosella Clementi
Foto: Giuseppe Di Monte

Allestimento e rega: Gian Berardino Carlucci
Webmastering:
Manlio Fierro

 

 
Quarto  

Sesto