Quaderno dei sogni dei bambini

Primo
 

Gli hanno fracassato la testa contro il muro. Era appena nato, su un vagone diretto ad Auschwitz.
Sogno un nome, la mamma non ha fatto in tempo. Tutti i bambini hanno un nome. Forse mi avrebbe chiamato Friedrich, forse mi avrebbe chiamato Karl, forse mi avrebbe chiamato Piccolo Angelo. Non ha fatto in tempo.
Subito dopo, impazzita.
.

 

 

Giuseppe Di Monte: Viaggio

 

 

Quaderno dei sogni dei bambini, Primo
Testo: Laura De Luca
Voci: Walter Maestosi e Daniela Barra
Musiche originali e realizzazione: Rosella Clementi
Foto: Giuseppe Di Monte

Allestimento e rega: Gian Berardino Carlucci
Webmastering:
Manlio Fierro

 

 
Indice  

Secondo